Il sito web del tuo albergo è ben posizionato su Google et ben referenziato sul web e con un design accattivante, ma ha pochi contatti e le statistiche indicano un tasso di rimbalzo elevato, un tasso di conversione basso con poche richieste di prenotazione.

Malgrado il sito web ufficiale sia stato realizzato in maniera professionale e “seducente”, è fondamentale che incentivi i visitatori a prenotare.

Se bene non c’è un modo per “garantire” traffico e conversioni di un sito web, in questo articolo vedremo qualche consiglio semplice e pratico che può aiutare ad aumentare il Tasso di Conversione del tuo Sito Web.

Vale la pena sottolineare che non è necessario “restaurare” tutti gli anni il proprio sito. Piuttosto è necessario essere dotati di sistemi di gestione avanzati e dinamici, che permetteranno di aggiungere funzionalità, modulare ed espandere la propria presenza in Internet.

Per effettuare un restyling efficiente devono necessariamente essere presi in seria considerazione alcune caratteristiche:

Ottimizzate la navigazione del sito web – Abitualmente i visitatori dovrebbero poter accedere alla informazioni con pochi click del mouse. E’dunque fondamentale avere una navigazione semplice e intuitiva, appena atterrati sul sito si deve capire immediatamente di cosa parla. Pensiamo a non mettere troppi contenuti immediatamente visibili, scegline pochi tra i migliori.

Sito web in più lingue – Se il visitatore troverà i contenuti del sito dell’hotel tradotti (correttamente) nella sua lingua madre, sarà più propenso a prenotare.

Progettazione Responsive – Inutile illudersi, le prenotazioni turistiche si muovono online. Il sito web ufficiale di una struttura turistica deve dunque essere necessariamente Responsive web design, ottimizzato per i dispositivi mobili, sia smartphones che tablets.

Verificare la qualità delle immagini – Immagini e foto di alta qualità e ottimizzate al formato web lasciano una buona impressione a vostro visitatore. Ottimizza il peso delle immagini per velocizzare il caricamento del sito, ma attento a non rinunciare alla qualità; Evita di usare il testo nelle immagini, non viene visto dai motori di ricerca, utilizzare piuttosto testo reale o da un link

Optare per un sistema CMS – Oggi con strumenti facili da utilizzare come Joomla, WordPress, …   si riduce  il problema che ci si ritrova ad affrontare a causa degli aggiornamenti dei contenuti. Il tempo necessario per la pubblicazione dei contenuti è anche ridotto grazie all’aiuto del sistema di gestione dei contenuti.

Ci si improvvisa webmaster, spesso, e ancora più di frequente si sottovalutano aspetti elementari che possono decidere le sorti di un sito web. Quindi è fondamentale che l’analisi e il restyling di un sito web vengano effettuati da un esperto del settore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: